5 febbraio 2013

CAMPIONI PROVINCIALI FIDAL ! ! !

Siamo lieti di menzionare sul questo blog due nostri cari amici che nel 2012 sono stati premiati con il titolo di campione provinciale:
Monica Pagani: Campionessa provinciale di categoria FIDAL (corsa in montagna) nonché sorella del SanBrocco Joe Pagani.
Questi due corridori hanno visto meritatamente premiata la loro passione per la corsa con questi importanti riconoscimenti ufficiali:
è la dimostrazione che l’impegno, il sacrificio e la tenacia prima o dopo vengono ripagati!
Bravissimi Elvio e Monica!


Ecco l'InterSvista all'amico Elvio

Elvio, parlaci un pò delle tue prime esperienze da podista, quando hai cominciato, e cosa ti ha spinto a farlo?
La bilancia mi ha spinto a correre, era l’estate del 2003 ho calzato le mie nuovissime nike e sono partito a palla ..... dopo circa 3 Km ho fatto dietrofront e me ne sono tornato a casa zoppicando, la mia prima gara è stata, come per la maggior  parte dei membri della SanBrocchese, a Borgosesia nel settembre 2005.

Come hai capito di amare questo sport?
Non è stato un colpo di fulmine, all’inizio pensavo di praticarlo solo per pochi mesi per poi passare alla vecchia passione, la bici, invece col passare del tempo mi sono accorto che era lo sport adatto a me.

Per te la corsa è divertimento oppure agonismo? oppure entrambi? o cos’altro?
95% divertimento, 5%agonismo.

Quanto è importante l’allenamento per te?
Molto, mi piace organizzare le mie tabelle di allenamento in base al tipo di corsa che voglio fare.

Quante volte ti alleni a settimana e quanti Km fai in media?
Mi alleno 5 volte a settimana, faccio 2 uscite impegnative (ripetute, medi, variazioni, ecc.) e 3 corse lente di 45’ per un totale di circa 50 Km a settimana. 

Quante gare fai  mediamente in 1 anno?
Nel 2012: 17 gare, negli anni precedenti  mediamente 6 gare all’anno.

Qual’è la tua media migliore (in min/Km) in una gara superiore ai 5K?
3’35” al Km (gara di 5 Km).

Pensi di avere ancora margini di miglioramento?
No, ma credo di riuscire a mantenere questo livello di forma ancora per qualche anno.

Come affronti e superi i momenti di crisi e di sconforto che si possono avere in gara?
Non ho mai avuto momenti di sconforto, la gara per me è un divertimento.

Rendi di più in salita o in pianura?
Sicuramente in pianura, discretamente nelle salite pedalabili, in discesa sono un disastro.

Preferisci lo sterrato, l’asfalto o la pista?
Preferisco lo sterrato anche se le prestazioni migliori le ho ottenute sull’asfalto. La pista e i prati dei cross hanno per me un fascino particolare.

Qual è la tua distanza preferita in gara?
5 Km.

Pensi che iniziando da giovane avresti potuto ottenere risultati importanti?
Importanti non penso,forse una vittoria alla gamba d’oro.

A quale posto metti la corsa nelle cose della tua vita?
Al terzo.

Cosa ne pensi della maratona, gara che va per la maggiore negli ultimi anni?
La maratona è una corsa troppo lunga per i miei gusti, la preparazione richiederebbe un tempo superiore a quello che  voglio dedicare a questo sport e poi il rischio infortunio aumenterebbe di molto.

Tra le corse che hai fatto nelle province di Novara, Biella e Vercelli qual è la tua preferita?
Trofeo Dell'Omodarme Novara 3000 m in pista.

Che sensazioni ti ha dato il tuo recente Titolo di Campione Provinciale?
Delle bellissime sensazioni, indescrivibili.

A chi dedichi questa vittoria?
A mia moglie.

Come giudichi il fenomeno del doping?
E’ la rovina dello sport.

Come convinceresti un sedentario a iniziare con la corsa?
Gli direi di leggere il bellissimo (e gratuito) libro di Davide Donà “Correre for Dummies”.

A proposito di Davide Donà (Presidente Illustrissimo della FAP SanBrocchese), come lo giudichi come podista?
Sicuramente fortissimo a parole e nello scritto...sui campi di gara...beh, lasciamo perdere!

E invece il suo benemerito socio co-fondatore Joe Pagani?
Mi viene difficile parlare di lui, in fondo è un amico.
Ha provato con tutti gli sport, calcio, ciclismo, sci, running.
Ha riportato ogni genere di infortunio: è stato morso da un cane, ha perso la sella mentre andava, si è incastrato nelle rotaie della ferrovia, si è fracassato il ginocchio sciando..
Forse alla sua età sarebbe sensato prendere in considerazione sport più adatti, tipo le bocce, o, se proprio vuole esagerare, il bowling (ne abbiamo uno proprio qui vicino a casa).


Ecco l'InterSvista all'amica e sorella Monica

Monica, parlaci un pò delle tue prime esperienze da podista, quando hai cominciato, e cosa ti ha spinto a farlo?
Ho iniziato con una corsa serale a Prato Sesia della Gamba d'Oro, pensavo di morire, ma non sono morta, anzi dopo mi sono sentita molto viva. Quando vedi tuo marito euforico dopo una gara, vuoi provare anche tu le stesse emozioni, ha funzionato, è troppo forte.

Come hai capito di amare questo sport?
Correndo

Per te la corsa è divertimento oppure agonismo? oppure entrambi? o cos’altro?
Un pizzico di agonismo ti dà una spinta in più.

Quanto è importante l’allenamento per te?
Io sono una novellina, faccio girare la gamba in settimana, per divertirmi il sabato e la domenica.

Quante volte ti alleni a settimana e quanti Km fai in media?
Corro 3 volte a settimana tempo permettendo (la sera dopo il lavoro farò una decina di km)

Quante gare fai  mediamente in 1 anno?
Più o meno 35 dal 2011.

Qual’è la tua media migliore (in min/Km) in una gara superiore ai 5K?
Non controllo la media, dipende tanto dal percorso.

Pensi di avere ancora margini di miglioramento?
Quando inizi a correre in età “avanzata” vedi sempre dei miglioramenti.

Come affronti e superi i momenti di crisi e di sconforto che si possono avere in gara?
Sono sempre contenta, mi basta conquistare il traguardo.

Rendi di più in salita o in pianura?
In discesa sui sentieri di montagna.

Preferisci lo sterrato, l’asfalto o la pista?
I sentieri.

Qual è la tua distanza preferita in gara?
Dai 12 ai 20-25 km, non mi piace fare di più in montagna. Non ho il fisico.

Pensi che iniziando da giovane avresti potuto ottenere risultati importanti?
No. Sarebbe sempre stato solo divertimento.

A quale posto metti la corsa nelle cose della tua vita?
In nessun posto, adesso mi piace correre, domani chi lo sa!

Cosa ne pensi della maratona, gara che va per la maggiore negli ultimi anni?
Non mi piace la strada, figurati se corro tutti quei km su asfalto. Amo il verde.

Tra le corse che hai fatto nelle province di Novara, Biella e Vercelli qual è la tua preferita?
Minitrail Oasi-Zegna

Che sensazioni ti ha dato il tuo recente Titolo di Campione Provinciale?
Sicuramente, per il 2013, me la tirerò un po'.

A chi dedichi questa vittoria?
Al mio coach (P.N.)

Come giudichi il fenomeno del doping?
Non giudico.

Cosa ne pensi di tuo fratello, il “famoso” Joe Pagani?
È una persona fantastica: grande atleta, cultura invidiabile, ed è anche un gran bell’uomo!
A proposito, ha anche un’altra dote: è single!!!

E degli altri “atleti” della FAP SanBrocchese?
Tutti eccezionali, dal primo all’ultimo, se fossero candidati alle prossime elezioni politiche li voterei di sicuro!!!

Per finire, in poche parole, cosa diresti a un sedentario per convincerlo a correre?
Meglio non convincere nessuno, se poi gli viene uno “sciupon”  (si scrive così?) ti senti in colpa.


La maglia dei Campioni












Monica Pagani
Elvio Vinzio




















20 commenti:

  1. Complimenti Elvio.
    Sei un punto di riferimento sicuramente dal punto di vista agonistico ma anche e soprattutto umano, sei la dimostrazione che si può essere campioni restando umili ed allegri!

    complimenti anche a Monica, anche se non la conosco, brava!!!

    Caspita, pensandoci bene la F.A.P. Sanbrocchese sarà una società delle balle composta da cazzoni ma ha anche gente forte....
    Motivo in più per spodestare il Capellone che, come tutto il mondo sa, ormai è scoppiato.... (vedi corsa di Boca)

    ciao a tutti!!

    tdc magone

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille,
      alla prossima cena sociale pago da bere.

      Elimina
    2. posso usufruire anch'io un bicchiere di vino senza stare lì tanto a leccarti il culo?

      Elimina
    3. Senti tdc magone.....non sviare con tutti sti salamelecchi il nocciolo della questione! mi sembra che ti stai dando alla bella vita e vieni meno alle tue responsabilità di atleta della FAP SANBROCCHESE. Cerca di rimetterti in carreggiata che c'è da soffrire parecchio nel prossimo futuro. Per la macchina non abbiamo sentito la mancanza, è stata degnamente sostituita (come vedi nell'articolo)........d'altronde che cazzo volete? non vorreste presentarvi alle corse con una seat ibiza rosso ferrari? non ci fanno neanche correre!

      Elimina
    4. Minchia, sto picciotto di Borgosesia vuole farsi un bagno nel lago con le Adidas di cemento!
      Il capellone vostro presidente rilascia la seguente dichiarazione:
      Domenica ho avuto una giornata no, inutile nasconderlo.
      Questi percorsi non fanno per me, che non digerisco i saliscendi.
      Joe e Davide sono forti e hanno il fisico adatto.
      Cercherò di difendermi nelle corse della bassa novarese.
      Diciamo anche che domenica mattina al risveglio ho fatto della "ginnastica" non adatta...
      Ma non voglio cercare scuse caro magone, vi aspetterò all'arrivo di Gattico con una tartina al gorgonzola in mano mentre fumerò una bella Marlboro...

      Elimina
    5. eh si, "non digerisco i saliscendi".....per anni ti sei dato ai mangia e bevi e al "fuma-fuma"!.....eccheccazzo vuoi? che la sera prima della gara facciamo un giro con la ruspa a spianare quei 50 cm di dislivelli che ci sono ogni tanto?

      Il fisico forte ce lo avrà davide che corre forte senza allenarsi, io mi devo tirare il culo per arrivare prima che si mangiano tutti i biscotti vari.

      Che la domenica mattina facevi della ginnastica non adatta lo si era capito dalla poca puntualità al ritrovo domenicale......però le altre volte correvi lo stesso!....Quindi non sprecare tempo a cercare scuse ma trova le soluzioni nelle meteorologie....meteopat....metodologie di allenamento....sfoglia il tuo libro e leggilo!

      Elimina
    6. vabbè... effettivamente... pensandoci bene... meditando... con un po' di autocritica... forse... ma sì, mi sto dedicando alla bella vita. E allora?? mi sono rotto le palle di tutti 'sti sacrifici, sofferenze e sveglie ad orari impossibili per andare a correre: ma ci pensate che vita di m... quando invece l'alternativa è mangiare e bere e divertirsi?????
      Propongo di convertire l'onorata FAP SANBROCCHESE in una società goliardica: c'è qualcuno che aderisce a questa iniziativa fregandosene per una volta del giudizio del Don Capellone baciamo le mani? ormai conta come il due di picche alla briscola, quindi coraggio e aderite numerosi alla mia iniziativa.
      comunque, vabbè, mi alleno per la mezza di Verbania per far contento il mio amico Joe anche se mi ha fatto incazzare sminuendo la mia ammiraglia (azz, mi spiace aver gettato il trapano che tenevo nel baule, adesso mi sarebbe servito....)
      al Don Capellone la tartina al gorgonzola gliela spalmo sui capelli, così a Pasqua sarà ancora lì cercando di pulirseli, per quanto concerne la Marlboro, vabbuò, non ci vuole molta fantasia...

      Elimina
    7. Sono stato un pò duro ma in fondo ti capisco....la vita dell'atleta a "tempo perso" è dura!
      Dai su.....!
      Ma.....il trapano non l'avrai mica buttato nella traversagna?

      Elimina
    8. ma no, l'ho buttato civilmente in un cassonetto della spazzatura a Riva Valdobbia quando sono andato a fare sci di fondo: ero lì da solo, molto scoppiato, con le anche dolenti a causa del movimento inusuale a loro sconosciuto (scivolamento) ed alle 20-30 cadute sulla neve dura come un sasso... cosa dovevo fare?? mi sono preso un'ora di riposo e tra un panino e un Estathè ho pulito un po' la macchina...

      Elimina
  2. Ci tengo a specificare che Elvio non è mio amico, e Monica non è mia sorella......è stata adottata prima che io nascessi.....poi sono nato io e lei ha cominciato a correre.....!

    RispondiElimina
  3. Eh bè, dopo l'intersvista alla sorbrocca del sanbrocco joe restiamo in trepidante attesa di quella del più forte sanbrocco di tutti i tempi (almeno sino ad ora: Elvio "top of the top"!

    RispondiElimina
  4. Si candidi prossimamente un nuovo intersvistato!.....un'idea l'avrei: il compare del nostro don ciccio boss dei boss, il t.d.c magone......e tdc non sta per turbo diesel cazzo....ma testa d.c.!

    RispondiElimina
  5. Qualcuno ha manomesso un paio di domande. Attento Elvio quando rilascerai la tua intervista.
    Monica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si....quel bloggherista mafioso lì....Don ciccio Donà! Lo hanno cacciato dalla Sicilia e da noi in Piemonte lo mandarono!.....a sfraccassarci i coglioni ahh!

      Elimina
    2. Grazie Monica dell'avvertimento.
      Dovrò tenere d'occhio quello strano tipo con occhiali scuri e caschetto da ciclista.

      Elimina
    3. quello piu' bravo.......cazzo!

      Elimina
  6. Grazie Elvio....e meno male che sei mio amico!
    Dopo la tua intersvista sono costretto a cambiare la mia effige sul blog!
    .....Veramente triste!.....grazie ancora.

    RispondiElimina
  7. e...quello che mi preoccupa.....è che a running non mi sono ancora fracassato niente!.....speriamo di riuscire ad arrivare integro almeno fino a marzo!

    RispondiElimina
  8. dimenticavo......Sanbrocchese: bande di merdine!

    RispondiElimina

Visitatori

Ultimi Articoli

Ascolta il Testo dei Post

Speech by ReadSpeaker